MALTA SPECIAL EDITION
20-23 September 2024
ITA ON TOUR MALTA SPECAL EDITION

Following the success of ITA ON TOUR MALTA 2023, the 2024 edition will be an extraordinary one dedicated to professional level training in Classical Ballet, Contemporary dance and Classical Repertoire.
Our Guest teachers include:
– Ballet Masterclass & Classical Repertoire: Ms Gaia Straccamore former Teatro dell’Opera di Roma Dance Company Étoile and Classical Repertoire teacher at Teatro dell’Opera di Roma Ballet School
– Ballet Masterclass & Classical Repertoire: Mr Michele Vegis former Teatro alla Scala Dance Company Milano – Bolle & Friends Ballet Master – ITA GRAND AUDITIONS Ballet Master – ITA GALA défilé Ballet Master
– Contemporary Masterclass: Miss Elena Bolelli Certified Gaga teacher the movement language developed by Ohad Naharin. Lee Brummer, co-director of the IL Dance Company During ITA Malta Special Edition, SCHOLARSHIPS will be awarded for the final Competition of INTERNATIONAL TALENT AWARD which will take place in Cattolica from 20 to 23 February 2025.
The masterclasses will be held at “The Dance Workshop” – 1, St Lawrence Street – Pietà PTA 1300.
For more information please contact Ms Theresa Lungaro- Mifsud, Local Manager for ITA ON
TOUR MALTA. on theresa@mettilealialtalento.it

GAIA STRACCAMORE

Ex étoile della compagnia del Teatro
dell’Opera di Roma e docente di Repertorio Classico presso la
Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma

 

ELENA BOLELLI

Elena Bolelli is an artist in the field of performing arts (movement/dance) and a certified Gaga teacher the movement language developed by Ohad Naharin. 

MICHELE VEGIS

ITA ON TOUR AMBASSADOR
Former dancer at Teatro alla Scala Ballet Company
Bolle & Friends Ballet Master
ITA GRAND AUDITIONS Ballet Master
ITA GALA défilé Ballet Master

GAIA STRACCAMORE

Ex étoile della compagnia del Teatro dell’Opera di Roma e docente di Repertorio Classico presso la Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma.
Nata a Roma, si diploma con il massimo dei voti alla scuola del Teatro dell’ Opera di Roma, diretta da Elisabetta Terabust. Grazie ad una borsa di studio, si perfeziona all’Accademia “Princesse Grace” di Montecarlo di Madame M.Besobrasova. A 12 anni Paolo Bortoluzzi la sceglie per il ruolo dell’Apparizione nel suo Principe Felice, a 15 anni Vladimir Vassiliev le affida il ruolo di prima
ballerina ne Le Sylphides.
Nel 1996 entra nel corpo di ballo del Teatro dell’Opera di Roma, nel 2006 su proposta di Carla Fracci, l’allora direttrice del corpo di ballo,
è nominata Prima Ballerina, e nel gennaio 2014 il direttore Micha Van Hoecke la nomina Etoile . Il suo repertorio include i maggiori titoli del repertorio classico e neoclassico, tra questi: Odette-Odile ne Il lago dei cigni, la principessa Aurora e la Fata dei Lillà ne La bella addormentata, Kitri in Don Chisciotte, Gulnara in Le Corsaire, Gamzatti ne la Bayadere, Giselle e Myrta in Giselle (Perrot-Coralli-Fracci, P. Bart, P. Ruanne), Clara ne Lo Schiaccianoci (J.Y.Lormeau, Amodio), Egina in Spartacus (Grigorovič), Swanilda in Coppelia (E.Vu An), La Sylphide (Bournonville, Kehlet-Fracci, Gielgud ), Napoli e Infiorata a Genzano (Bournonville), Giulietta in Romeo e Giulietta (Cranko ,Bruhn-Nureyev-Gai ,P.Bart), Pas de quatre – Madame Taglioni (Perrot), Les Sylphides (Fokine), Zobeide in Shéhérazade (Fokine), L’uccello di fuoco (Fokine), Cleopatre (Fokine), l’Eletta ne La sagra della primavera (Nijinskij), Les Biches ( Nijinskij), Calliope in Apollon Musagete, Who cares?, La Chatte, Le Ball (G.Balanchine), In the night (J.Robbins), Les Amantes (M.Bejart), La coppia in bianco in Diversion of Angel (M. Graham), Twin Cities in The River, Escapades (A. Ailey), Desdemona in The Moore’s Pavane (J. Limon), Carmen, Rose Malade (R.Petit), Pimpinella in Pulcinella (Massine),Tao Hoa ne Il Papavero rosso (Androsov), I Tre Preludi (B. Stevenson), Ricercare a nove movimenti, Per Alvin (A. Amodio), La Gitana (Chalmer-Taglioni).
È una dei protagonisti al Teatro Bol’šoj di Mosca e al Palazzo del Cremlino, dove danza La Sagra della Primavera ,Shéhérazade,e i due ruoli principali ne L’uccello di fuoco. Per lei sono stati creati diversi balletti da coreografi tra i quali Heinz Spoerli, Wayne Eagling, Paul Chalmer, Luc Bouy, Micha Van Hoecke, Loris
Gai, Renato Zanella, Giuseppe Carbone, Luciano Cannito.
Ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti internazionali ,tra questi UNICEF per la danza, premio “Danza e Danza”, premio Positano “Leonide Massine”, premio Volere Volare, riconoscimento Croce Rossa Italiana
per la danza, premio Davide di Michelangelo, premio Anita Bucchi.
E’ ospite in numerosi gala di danza internazionali, tra questi nel 2009 partecipa all’International Ballet Festival di Miami e nel 2012 è protagonista al Festival di Ravenna sotto la direzione del Maestro R.Muti.
Dal 2017 è Assistente alla Direzione e Docente di tecnica accademica e repertorio classico presso la scuola di ballo del Teatro dell’Opera di Roma.

 

M°MICHELE VEGIS

ITA ON TOUR AMBASSADOR
Former dancer at Teatro alla Scala Ballet Company
Bolle & Friends Ballet Master
ITA GRAND AUDITIONS Ballet Master
ITA GALA défilé Ballet Master

Ha iniziato a studiare danza nella scuola Enjoydance diretta da Cristina Zatti.
Nel 1993 si è diplomato al London Studio Centre, con i Maestri David Wall e Margaret Barbieri.
Nel 1995 ha vinto il premio “Giovane Talento” consegnato da Alessandra Ferri e Vladimir Derevianko e ha vinto numerosi premi coreografici con la
sua prima coreografia : “In re minore”.
Il primo italiano ad ottenere il Solo Seal Award della Royal Acdemy of Dance.
Ha danzato con il “Balletto di Parma”, “L’ Ensemble de Micha Van Hoecke” e al Teatro Massimo Bellini di
Catania.
Nel 1999 è stato promosso Solista nella compagnia dell’Arena di Verona.
Nel 2000 supera con “Distinction” il Teaching Certificate della RAD specializzato nei livelli professionali.
Dal 1998 al 2010 ha danzato nel corpo di ballo del Teatro alla Scala di Milano in numerosi balletti del
repertorio classico e neo-classico. Qui ha lavorato con alcuni tra i più importanti maestri e coreografi del
mondo.

Ha avuto anche la possibilità di tenere classi e coreografare per alcuni ballerini della Scala. Insegna in numerose scuole italiane ed è stato maestro ospite ad Oslo, in Portogallo, Messico, Sud Africa e per il “Singapore Dance Theatre”. È Maestro ospite in numerose edizioni della RAD Summer School. Ha diretto e coreografato il balletto “La Bayadère” e “Don Chisciotte” per il Progetto DEFT al Teatro Amintore Galli di Rimini. È stato parte dello staff di “On Dance”, la settimana della danza a Milano diretta da Roberto Bolle. È stato assistente alla coreografia di Gialuca Schiavoni per “Alice in Wonderland” all’Estonian National Ballet. È parte della giuria e Maestro ospite per ITA Inernational Talent Award. È Maestro ospite e alla regia del “Roberto Bolle and Friends” a Trieste, Genova, Caracalla, Bologna, Taormina, Pechino e Shanghai, Dubai e Abu Dhabi, Firenze.

 

ELENA BOLELLI

Elena Bolelli is an artist in the field of performing arts (movement/dance) and a certified Gaga teacher the movement language developed by Ohad Naharin.
She received the Master of Arts and Bachelor Performing Arts from Northern school of contemporary dance in the Uk, Leeds. In 2016 she studied abroad at the Jerusalem Academy of Music & Dance in Israel.
Later she joined the postgraduate company Verve under the direction of Matthew Robinson. During her time in Verve she performed and toured
nationally and internationally with pieces by Sita Osthaimer, Lenka Vagnerova,
Hannes Langolf and Matthew Robinson.
In 2019 she joined Holstebro Dance Company during her time with the company she performed and toured pieces by Jason Mabana, Stephanie Thomasen, Thomas Bentin, Marie BrolinTani and Tim Rushton.
Currently, Elena works as a dancer, creator, and freelance teacher in Italy, Sweden, and England.
As a dancer, she has had the opportunity to perform works by:
– Lee Brummer, co-director of the IL Dance company, in “The Rise and Fall” in 2023.
– Federica Sorrentino, freelance choreographer, in “What if?” in 2022.
– Sweetshop Revolution, in “I am not Dead I am only asleep,” from 2020 to 2022.
– Holstebro Dance Company, in works by Jason Mabana, Stephanie Thomasen, Thomas Bentin, Marie Brolin
Tani, and Tim Rushton in 2019.
Throughout her artistic journey, Elena has had the opportunity to work and study with artists such as:
Ohad Naharin, Akram Khan, Andrea Costanzo Martini, Sita Osthaimer, Hannes Langolf, Lenka Vagnerova,
Matthew Robinson, David Zambrano, Noa Zuck, Kerry Nicholls, Joy Alpeurto Ritter, Ihsan Rustem, Tilman
Odonnel, Adi Salant, Noa Wertheim, and Itzik Galili.
As a teacher, Elena has worked for various institutions:
– Teatro Ferrara Off since 2021 (Ferrara).
– Almadanza since 2023 (Bologna).
– ArtsFactory International since 2023 (Bologna).
– Gaga Sweden since 2022 (Sweden).
– Ballet Akademie Stocholm in 2022 (Sweden).
– Theatre Alliance in 2022 (Sweden).
Elena has also conducted workshops and seminars at Scottish Dance Theater, Compagnia Virgilio Sieni,
Region Teater Väst, Northern School of Contemporary Dance, The Place LCDS, DTA program Denmark,
University of Wolverhampton, Axis Danza Udine, Circolo Zoo, Ateneo Danza Forlí/Cesena, Lab Danza
Verona, and others.
As a creator, Elena has presented her works at various festivals, including :
Florence Dance Festival, Ante Festival, StuzziCarte Festival, Crudo Festival, Mobile Dance Festival, Riley
Theater, and others.