07/08 OCTOBER

𝕀𝕋𝔸 𝕆ℕ 𝕋𝕆𝕌ℝ 𝟚𝟘𝟚𝟛 – CASTELFRANCO VENETO

La città murata che lega il suo nome al GIORGIONE 

Castelfranco Veneto è racchiuso da questa affascinante cinta, tra le meglio conservate d’Italia, dove si respira ancora l’atmosfera di un passato ricco di storia. Nota in tutto il mondo per aver dato i natali a Giorgione, Castelfranco Veneto vive nel mito dell’artista più straordinario ed enigmatico del XV secolo, considerato il genio misterioso della luce e del colore e di cui restano pochissime preziose opere. 

Le lezioni si svolgeranno nei bellissimi e ampi studi de “IL BALLETTO”, una tra le scuole di danza più conosciute in Italia e pluripremiata per la didattica ed alta formazione dei propri studenti. 

ll Balletto: Via Rossi/Busa 31, 31033 Castelfranco Veneto TV

http://www.ilballetto.it/www.ilballetto.it/Dove_siamo.html

 Le masterclass saranno tenute da docenti di grande valore artistico:

 – Ballet Masterclass: GAIA STRACCAMORE Ex étoile della compagnia del Teatro dell’Opera di Roma e docente di Repertorio Classico presso la Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma

– Contemporary Masterclass: SIMONE DONATI Artista freelance nel campo della danza e della ricerca sul movimento, insegnante, coreografo internazionale, compositore

Una occasione unica di formazione come solo ITA è in grado di offrire.

Durante la selezione verranno assegnate BORSE DI STUDIO e AMMISSIONI DIRETTE per la finale di INTERNATIONAL TALENT AWARD che si terrà a Cattolica dal 22 al 25 febbraio 2024.

ITA ON TOUR Castelfranco Veneto – Local Manager – Mrs Susanna Plaino – Direttrice “Il Balletto” – Castelfranco Veneto-Italy

Info&contact Email: susanna@mettilealialtalento.it

GAIA STRACCAMORE

Ex étoile della compagnia del Teatro dell’Opera di Roma e docente di Repertorio Classico presso la Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma

SIMONE DONATI

Graduate of RAMBERT SCHOOL OF BALLET AND CONTEMPORARY DANCE, professional dancer, composer, choreographe.

GAIA STRACCAMORE

Nata a Roma, si diploma con il massimo dei voti alla scuola del Teatro dell’ Opera di Roma, diretta da Elisabetta Terabust. Grazie ad una borsa di studio, si perfeziona all’Accademia “Princesse Grace” di Montecarlo di Madame M.Besobrasova. A 12 anni Paolo Bortoluzzi la sceglie per il ruolo dell’Apparizione nel suo Principe Felice, a 15 anni Vladimir Vassiliev le affida il ruolo di prima ballerina ne Le Sylphides. 

Nel 1996 entra nel corpo di ballo del Teatro dell’Opera di Roma, nel 2006 su proposta di Carla Fracci, l’allora direttrice del corpo di ballo, è nominata Prima Ballerina, e nel gennaio 2014 il direttore Micha Van Hoecke la nomina Etoile . 

Il suo repertorio include i maggiori titoli del repertorio classico e neoclassico, tra questi: Odette-Odile ne Il lago dei cigni, la principessa Aurora e la Fata dei Lillà ne La bella addormentata, Kitri in Don Chisciotte, Gulnara in Le Corsaire, Gamzatti ne la Bayadere, Giselle e Myrta in Giselle (Perrot-Coralli-Fracci, P. Bart, P. Ruanne), Clara ne Lo Schiaccianoci (J.Y.Lormeau, Amodio), Egina in Spartacus (Grigorovič), Swanilda in Coppelia (E.Vu An), La Sylphide (Bournonville, Kehlet-Fracci, Gielgud ), Napoli e Infiorata a Genzano (Bournonville), Giulietta in Romeo e Giulietta (Cranko ,Bruhn-Nureyev-Gai ,P.Bart),  Pas de quatre – Madame Taglioni (Perrot), Les Sylphides (Fokine), Zobeide in Shéhérazade (Fokine), L’uccello di fuoco (Fokine), Cleopatre (Fokine), l’Eletta ne La sagra della primavera (Nijinskij),  Les Biches ( Nijinskij), Calliope in Apollon Musagete, Who cares?, La Chatte, Le Ball (G.Balanchine), In the night (J.Robbins), Les Amantes (M.Bejart), La coppia in bianco in Diversion of Angel (M. Graham), Twin Cities in The River, Escapades (A. Ailey), Desdemona in The Moore’s Pavane (J. Limon), Carmen, Rose Malade (R.Petit), Pimpinella in Pulcinella (Massine),Tao Hoa ne Il Papavero rosso (Androsov), I Tre Preludi (B. Stevenson), Ricercare a nove movimenti, Per Alvin (A. Amodio), La Gitana (Chalmer-Taglioni).

È una dei protagonisti al Teatro Bol’šoj di Mosca e al Palazzo del Cremlino, dove danza La Sagra della Primavera ,Shéhérazade,e i due ruoli principali ne L’uccello di fuoco. Per lei sono stati creati diversi balletti da coreografi tra i quali Heinz Spoerli, Wayne Eagling, Paul Chalmer, Luc Bouy, Micha Van Hoecke, Loris Gai, Renato Zanella, Giuseppe Carbone, Luciano Cannito.

Ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti internazionali ,tra questi UNICEF per la danza, premio “Danza e Danza”, premio Positano “Leonide Massine”, premio Volere Volare, riconoscimento Croce Rossa Italiana per la danza, premio Davide di Michelangelo, premio Anita Bucchi.

E’ ospite in numerosi gala di danza internazionali, tra questi nel 2009 partecipa all’International Ballet Festival di Miami e nel 2012 è protagonista al Festival di Ravenna sotto la direzione del Maestro R.Muti. 

Dal 2017 è Assistente alla Direzione e Docente di tecnica accademica e repertorio classico presso la scuola di ballo del Teatro dell’Opera di Roma.

 

SIMONE DONATI

Performance experience 2020-2011

  • MIR dance Company (DE): “Sacre” by Ivgi & Greben, “MOMO” by Giuseppe Spota
  • “Les Noches” by Mauro Bigonzetti.
  • “May contain food, May contain you” Luca Silvestrini , Protein Dance Company.
  • “SAY IT” P/in The Bucket, choreography by Stephen Quildan and Simone Donati.
  • “Homesick/Sick Home” B’cause Dance Company.
  • “14 Days”. Sadler’s Wells Oct 2017 Ivan Perez,  Javier De Frutos, Craig Revel Horwood, Russell Maliphant. tour UK, Florida USA.
  • R&D with James Cousins for Sisters Grimm.
  • “Life”. “Rabbit” by Pontus Lidberg and  “Fiction” by Javier De Frutos. Balletboyz Tour UK, MALTA 2016, Italy, USA and Canada, South Korea 2017
  • Balletboyz American tour Jan/Feb 2016
  • “Young Men” The Movie. Commissioned by BBC and Arte (FR) : shot Nov 2015 in Normandy
  • “Young Men” by Ivàn Pèrez at Sadler’s Wells Theatre. January and October 2015
  • “The Murmuring” by Alexander Whitley and “Mesmerics” by Christopher Wheeldon. UK, ITALY, GERMANY, USA
  • Show at the Roundhouse theatre London, Balletboyz in collaboration with the BBC orchestra: choreography by Liam Scarlett, Russell Maliphant and Ivan Perez
  • “The Talent 2014” . “Fallen” by Russell Maliphant and “Serpent” by Liam Scarlett. UK ,ITALY, USA, CANADA, AUSTRALIA (Sydney Opera House: 12-17 May 2014)
  • “Rite of spring”, choreography by Mark Baldwin, Sadler’s Wells Theatre

Teaching Experience included (technique, choreography, improvisation, contact) from 7 years old to professional level

  • Workshops taught: Rambert School – Trinity Laban – DanceWorks – The Place – Santa Barbara University – Alberta Ballet in Calgary – Ateneo Danza summer course – Agora coaching project – Centro ArteMente – Balletboyz company and Dancers course – DanzarTeatro Padova, Luz Siedlce, the Evening Space Malta by Francesca Tranter.
  • SEND programme ( Special educational needs and disabilities ) trained by experts in different disciplines and from different organizations:
    Handel technique – Sherborne development – Candoco Dance Company – IcanDance. “Dance together” project at Strathmore school – Whitefield academy trust – preparation for final year performance at “IcanDance” directed by Juliet Denier.

Choreographic Experience

  • “Don’t Let me go”, Linbury Thetre, Lilian Baylis Theatre, Cloud Dance Festival London
  • “ More Power to you” for Ateneo Danza, Italy
  • “Encounter” and “Around and Around” for DanzarTeatro Padova, Italy
  • “SAY IT” by Simone Donati and Stephen Quildan, P/in the bucket collective Training Rambert School of Ballet and Contemporary Dance