Chiara Rontini

29595464_10215864889796162_6935673048426039460_n
chiara rontini2

Chiara Rontini ha iniziato i suoi studi nel 1996 presso la scuola di paese a Castel Bolognese, dove ha ricevuto una formazione in tutte le discipline: danza classica, moderna, jazz, contemporanea, hip-hop. Nel 2011 inizia studiare presso “dance studio Faenza” diretto da Luna Ronchi.
Dal 2011 Inizia come ballerina presso DanceStudioCompany diretta da Luna Ronchi nella produzione “Trois Pour la Nouvelle Danse”, con le coreografie di Alessandro Bigonzetti, Arturo Cannistrà e Martina la ragione, “8herzt” di Valerio Longo, “about relations” di Giovanni Napoli (coreografia con cui ha partecipato al concorso di Hannover).
Negli stessi anni entra anche a far parte della compagnia OpusBallet a Firenze con la quale ha collaborato nella coreografia di Arianna Benedetti “Otello”, nella coreografia di Philippe Talard “les belles de sommeil” e nella coreografia di Aurelie Mounier “Jamais dire 2 Sans Toi”.
Nell anno 2017-2018 entra nel corpo di ballo nel teatro di Ulm sotto la direzione di Roberto Scafati.
Nel 2018-2019 sempre sotto la direzione di Roberto Scafati entra nel corpo di ballo del teatro di Trier.
Dal 22 agosto 2019 entrerà a far parte della compagnia diretta da Giuseppe Spota a Gelsenkirchen nel “Musik theater Im Revier”.

English EN Italian IT